Cyclette

cyclette

Avete bisogno di rassodare quelle antiestetiche ciccette che proprio non riuscite a vedere e volete rassodare il vostro corpo, ma il tempo a disposizione è sempre poco e le cose da fare sono sempre troppe.

Ma c’è un modo per fare un po’ di sano esercizio fisico anche a casa, nei rari momenti liberi, magari guardando alla tv il vostro programma preferito.

Vi state chiedendo come sia possibile…semplice basta comprare una cyclette.

Si tratta di un attrezzo ginnico pratico e che occupa davvero poco spazio, quindi adattabile anche a chi ha case di piccole dimensioni.

In commercio ce ne sono di molte tipologie, legate per lo più all’uso che se ne vuole fare.

Infatti questa non serve solo a tenersi in forma, ma può essere un utile supporto per chi sta seguendo un percorso di riabilitazione o per gli anziani che in tal modo possono, facendo esercizio pur stando a casa, migliorare la propria circolazione sanguigna.

Le migliori Cyclette
Cyclette Pieghevole...
homcom Cyclette per...
Ultrasport F-Bike,...
Foto
Cyclette Pieghevole...
homcom Cyclette per...
Ultrasport F-Bike,...
Prezzo
129,00 EUR
164,95 EUR
99,90 EUR
Le migliori Cyclette
Cyclette Pieghevole...
Foto
Cyclette Pieghevole...
Prezzo
129,00 EUR
Le migliori Cyclette
homcom Cyclette per...
Foto
homcom Cyclette per...
Prezzo
164,95 EUR
Le migliori Cyclette
Ultrasport F-Bike,...
Foto
Ultrasport F-Bike,...
Prezzo
99,90 EUR

Come viene anche chiamata la cyclette? Ci sono diversi modi, alcuni non proprio corretti come: ciclette, cicletta, ciclet; altri invece sono dei sinonimi come: bici da camera ,cyclette da camera, cyclette da casa.

Di seguito alcune delle migliori cyclette che potete trovare su Amazon.it

Diadora Fitness Lilly – La nostra scelta migliore per te

Diadora Fitness LillyVorresti acquistare una bicicletta magnetica per i tuoi allenamenti mattutini? Continua a leggere, ho la soluzione su misura per te.

La cyclette che ti propongo è perfetta per chi desidera allenarsi a casa tenendo sotto controllo la situazione. Non hai bisogno infatti di comprare altri apparecchi per il monitoraggio della sessione d’allenamento: nel manubrio sono integrati i rilevatori palmari per il controllo del battito cardiaco. Il monitor del computer mostra tutte le funzioni necessarie per allenarsi in modo corretto e darti modo di intervenire se stai sbagliando qualcosa: tempo, velocità, distanza, calorie e pulsazioni. Fra l’altro si spegne da solo in caso di inutilizzo. Molto comodo di sicuro per risparmiare sulle batterie.

L’allenamento fornito da questa bici è completo in quanto sono presenti 8 livelli di resistenza che puoi regolare a tuo piacimento. Già dal secondo livello si comincia a faticare un po’, mentre l’ottavo è decisamente molto duro. Risponde alle esigenze sia degli sportivi sia di chi non hai mai fatto granché sport in vita sua. Uno dei vantaggi migliori è comunque senza dubbio la silenziosità, a prescindere dall’intensità dell’allenamento.

Diadora Fitness Lilly...
  • Resistenza magnetica
  • Regolazione dello sforzo manuale 8...
  • Rilevazione cardiaca palmare
  • Massimo peso utilizzatore: 110 kg

È regolabile anche la sella in base all’altezza dell’utilizzatore. Il sellino è abbastanza comodo, eppure chi l’ha provata consiglia di acquistare un coprisella con gel per attenuare un po’ il dolore se devi usarla a lungo.

È molto compatta e leggera e sebbene non sia richiudibile è comunque poco ingombrante e piacevole dal punto di vista estetico, perciò è possibile posizionarla in un angolo della stanza e utilizzarla quando necessario senza che dia fastidio.

Si tratta insomma di una cyclette da camera non professionale ma perfetta per allenarsi tutti i giorni senza spendere una fortuna. Se vuoi solo tornare in forma e non hai particolari pretese, questa è la bici che cercavi.

Pro
  • Compatta, non ingombrante
  • Molto silenziosa
  • Facile da montare
  • Display con indicazioni di vari valori
  • Adatta a persone di tutte le età
Contro
  • Bassa per chi è alto più di 170 cm
  • Sellino non molto comodo a lungo andare
  • Non va bene per un uso intensivo

Klarfit Hometrainer – Cardio e display

Klarfit ProLo spazio in casa è un problema? Niente paura: con una cyclette pieghevole il problema è risolto e puoi allenarti comunque in casa.

Nonostante si possa richiudere su se stessa, questa bici è dotata di tutti comfort, fra cui lo schienale. Questo significa che quando sei stanco di pedalare in avanti puoi appoggiarti ai manici laterali e pedalare con la schiena dritta. Di sicuro non c’è nemmeno la possibilità di annoiarsi così. Fra l’altro si può monitorare l’allenamento grazie al display LCD del computer integrato. Ha infatti dei sensori nelle maniglie che verificano la frequenza del polso. In questo modo è possibile capire se l’allenamento è troppo leggero e se devi aumentare la velocità.

E c’è di più: l’ampia sella è regolabile, infatti puoi scegliere fra quattro livelli diversi. Per non parlare del fatto che ha un’imbottitura morbida. La bici è molto stabile e i cuscinetti in gomma evitano che il pavimento si rovini e che la cyclette si sposti. Per quanto riguarda la resistenza, l’attrezzo simula 8 livelli diversi, dalla pianura alla montagna.

È molto facile da montare, ci vogliono circa 15 minuti con il kit incluso nella confezione.

Offerta
Klarfit Azura Pro...
  • MONITORAGGIO: lŽergometro Klarfit Azura...
  • MISURA: regolatori per il polso...
  • DELICATO: Un'ampia sella regolabile a...
  • STABILE: La bici fitness ha una...
  • MONTAGGIO: Si prega di notare che il...

Non ci sono le istruzioni in italiano ma il processo è abbastanza intuitivo e i disegni esplicativi sono molto utili. E quando non ti serve più puoi piegarla: occupa poco spazio, ma anche da aperta in realtà perché per niente ingombrante. Fra l’altro le rotelle sono comode per spostare la cyclette da una camera all’altra ed è davvero leggera. Nonostante questo è robusta ed è realizzata con materiali di ottima qualità.

In sostanza, ti consiglio di acquistare questa cyclette se vuoi un attrezzo performante e solido nonostante la possibilità di ripiegarla. È perfetta per l’uso quotidiano se vuoi tenerti in forma.

Pro
  • Montaggio semplice
  • Facile da spostare
  • Molto silenziosa
  • Schienale comodo per cambiare posizione
  • Fatta d’acciaio e plastica dura
Contro
  • Il manuale è in tedesco o inglese
  • Non è un attrezzo professionale
  • Non adatta a chi è alto più di 180 cm

Diadora Fitness Lux – Stabile e occupa poco spazio

Diadora Lux CycletteTi piace andare in bici ma non sai come allenarti quando piove? Allora ciò che ti serve è una cyclette per fare esercizio fisico al chiuso.

Questa bici magnetica è perfetta per allenarsi in casa con tutti i comfort. Tieni d’occhio la sessione grazie alla rilevazione cardiaca. Sul display del computer incorporato appariranno velocità, distanza, battito cardiaco, tempo e calorie. Puoi così andare più veloce o più lento a seconda dell’obiettivo che desideri raggiungere, aiutandoti anche con la regolazione della resistenza. Sono infatti disponibili ben 8 livelli. Sono regolabili persino i cinturini dei pedali.

La cyclette ovviamente è smontata nella scatola al momento dell’acquisto, però montarla è rapido e semplice, anche perché sono presenti tutti gli attrezzi necessari con tanto di istruzioni. Dopo montata, la bici è robusta e silenziosa.

Pedalare in questa cyclette è piacevole perché la sella è confortevole. Se devi usarla a lungo conviene acquistare anche un coprisella in gel per renderla ancora più comoda. Fra l’altro il sellino è regolabile sia in orizzontale che in verticale per adattarsi al suo utilizzatore.

Diadora Lux Cyclette
  • Resistenza magnetica
  • Regolazione sella orizzontale e...
  • Regolazione sforzo manuale 8 livelli
  • Rilevazione cardiaca palmare
  • Assistenza garantita "Greenfit" 24 mesi...

Un altro punto a suo favore è la possibilità di spostare la bici da una stanza all’altra con facilità in quanto la parte anteriore è dotata di due rotelle. E una volta smessa di usarla, sappi che occupa poco spazio viste le dimensioni ridotte.

Chi l’ha provata consiglia di utilizzarla se si è già un po’ allenati perché la resistenza 1 equivale a una resistenza 4-5 tradizionale. Chi non è allenato infatti potrebbe trovare la pedalata abbastanza faticosa, se invece si è abituati la si usa senza problemi.

Insomma, senza dubbio una cyclette adatta per un utilizzo amatoriale che soddisfa chi vuole fare un po’ di allenamento in casa ma senza strafare.

Pro
  • Facile da assemblare
  • Molto silenziosa
  • Stabile, non traballa
  • Adatta a persone allenate
  • Semplice da trascinare nelle varie stanze

 

Contro
  • Sellino un po’ duro per allenamenti prolungati
  • Molto alta, non adatta a persone con scarsa mobilità
  • La pedalata è un po’ dura
  • Non adatta a persone alte, da 180 cm in su

Diadora Nowa – Elettromagnetica con pedalata fluida

Diadora NowaCerchi una cyclette elettromagnetica per un allenamento completo? Mettiti comodo e continua a leggere per saperne di più.

Questa bici da casa e da palestra sfrutta la forza elettromagnetica per comfort e risultati garantiti. È dotata di diverse funzioni con cui allenarsi in maniera personalizzata. Dal design moderno ed elegante, è possibile sistemarla in qualunque stanza senza che stoni con il resto dell’ambiente. In ogni caso puoi spostarla con facilità perché pratica e maneggevole.

Grazie alla cyclette, puoi allenarti in qualunque momento della giornata perché molto silenziosa. Perfetta quindi per chi vuole fare esercizio fisico nella tranquillità di casa e magari torna tardi la sera da lavoro. Prendersi del tempo per il proprio corpo diventerà un piacere con manubrio e sellini ergonomici e regolabili per offrire il massimo comfort durante gli allenamenti. La sessione viene registrata e mostrata dall’ampio display LCD con indicazione di battito cardiaco, velocità, distanza, calorie e tempo.

Ho parlato di allenamento completo perché la cyclette registra elettronicamente lo sforzo su 16 livelli differenti, mentre la meccanica con il magnete assicura una pedalata fluida e silenziosa. Ha ben 18 programmi di allenamento, quindi non è la solita bici da camera, che si suddividono in programmi di resistenza, personalizzabili dall’utente, HRC, allenamento a watt costanti e calcolo percentuale del grasso corporeo.

Diadora Fitness Nowa...
  • Computer LCD
  • Regolazione elettrica 16 livelli in watt
  • Regolazione sella verticale/orizzontale
  • Pedivella 3 pezzi
  • Assistenza garantita Greenfit 24 mesi...

Chi l’ha provata afferma che ci sono talmente tanti livelli di intensità che è difficile non usare sempre gli stessi. Già arrivati al quarto o al quinto livello si fa molta fatica a pedalare, perciò di sicuro l’allenamento non sarà mai noioso. Puoi mettere alla prova la tua resistenza e provare a dare sempre di più per potenziare i muscoli.

Direi che è una bicicletta un po’ più avanzata delle solite che si comprano da utilizzare in casa, perfetta per chi vuole qualcosa di più completo per monitorare la propria attività.

Pro
  • Adatta anche a persone molto alte
  • Pedalata silenziosa e fluida
  • Manubrio regolabile
  • Facile da montare
  • Ottima scelta di programmi
Contro
  • Serve un coprisellino

Diadora Racer – Spin bike anche a casa

Diadora Racer 23 Fit Bike Voglia di un po’ di spinning in casa? Oggi è possibile con una cyclette progettata apposta per l’uso, senza bisogno di andare in palestra.

La bici che ti propongo consente di effettuare un ottimo allenamento cardiovascolare con un alto consumo di calorie, grazie anche alla possibilità di simulare il percorso in pianura, salita e discesa. Puoi tenere l’intera sessione di allenamento sotto controllo sul display del computer integrato con i valori di tempo, velocità, calorie, distanza e battito cardiaco. Questo è possibile per via dei sensori posti sul manubrio.

Se non hai tempo o soldi per andare in palestra, o un giorno non hai semplicemente voglia di uscire, è l’attrezzo da spinning che cercavi. Non si tratta di un allenamento blando ma intenso: brucerai calorie senza perdere stabilità. Pensa che è dotata di trasmissione a catena, sella confortevole e regolabile in verticale e in orizzontale. La trasmissione a catena, diversamente da quella a cinghia, consente una manutenzione minima, è richiesta giusto la lubrificazione.

Anche la resistenza è regolabile per consentirti di scegliere fra le varie simulazioni suddette. Esattamente come in palestra, è possibile mettere l’acqua nell’apposito portaborraccia: non dovrai di certo fermarti per bere.

Diadora Fitness Racer 23...
  • Peso gruppo volano 23 kg
  • Regolazione manubrio orizzontale e...
  • Rilevazione cardiaca palmare
  • Regolazione sella orizzontale e...
  • Assistenza garantita "Greenfit" 24 mesi...

Il vantaggio migliore di questa cyclette è di sicuro la solidità: rimane stabile ed è possibile adottare tutte le posizioni dello spinning. I movimenti risultano molto dinamici, quindi per essere un attrezzo da usare in casa è davvero un ottimo prodotto. Non si tratta di un attrezzo professionale ma è qualcosa di molto simile come afferma entusiasta chi ha provato la spin bike. Ultimo ma non meno importante: è possibile spostare la cyclette da una stanza all’altra grazie alle ruote in dotazione anche se pesa un bel po’, quindi bisogna fare attenzione.

Direi quindi che è l’attrezzo perfetto per chi ama lo sport e non vuole però rinunciare alla comodità della propria casa.

Pro
  • Silenziosa
  • Si assembla con facilità
  • Rifinita, stabile e massiccia
  • Pedalata fluida
  • Occupa poco spazio
Contro
  • Computer basic
  • Non adatta a persone più basse di 167 cm

Ultrasport MB 50 – La migliore mini per gli anziani

Ultrasport MB 50Sapevi che esistono attrezzi davvero molto piccoli per chi ha poco spazio in casa? Ti presento la mini cyclette.

Si tratta senza dubbio di un’ottima idea per allenarsi in casa, con dimensioni ridotte e peso limitato per sistemare la bici ovunque. Dal punto di vista dell’efficacia è una cyclette come le altre, con però solo la parte inferiore. Puoi usarla per allenare le gambe seduto da qualche parte, basta posizionare l’attrezzo di fronte a te e infilare i piedi nelle cinghie dei pedali. Oppure, per le braccia e il torace, posizionalo su un tavolo che non si ribalta, bello robusto e muovi i pedali con le braccia. Attiva quindi gli stessi gruppi muscolari della bicicletta ed è perfetta per l’allenamento quotidiano.

Per un utilizzo sportivo, è consigliabile utilizzare un tappetino sotto in modo da evitare che si muova, mentre se si usa lentamente rimane abbastanza stabile. Dipende tutto dal motivo per cui intendi acquistare la cyclette.

L’aspetto più comodo della mini bike è che è facile da montare, smontare e trasportare. La usa non solo chi vuole tenersi in forma, ma anche chi deve eseguire esercizi di riabilitazione. La resistenza regolabile tramite apposito pulsante consente alla cyclette di essere utilizzata da persone di tutte le età, a prescindere dalla forma fisica. Sia che tu sia principiante o esperto, otterrai comunque risultati di successo.

Ultrasport MB 50 Mini...
  • La piccola mini cyclette adatta per...
  • Computer con grande display LCD:...
  • Peso massimo utente fino a 100 kg,...
  • Fornito come kit di montaggio, include...

E non è finita qui: il computer a batteria consente di visualizzare sull’ampio display LCD tutti i dati relativi all’allenamento: distanza, durata, consumo di calorie e numero di pedalate. È possibile scorrere avanti e indietro fra i dati con il pulsante apposito e accendere e spegnere il computer.

Ti consiglio di comprare questa cyclette se passi molto tempo seduto e vuoi qualcosa da utilizzare magari mentre lavori sotto la scrivania. Chi l’ha acquistata infatti garantisce che le gambe si sgonfiano grazie al suo utilizzo.

Pro
  • Resistenza modificabile
  • Perfetta per allenarsi davanti alla TV
  • Allenamento di gambe e braccia
  • Facile da montare
Contro
  • Si muove, non aderisce bene alla superficie
  • Leggermente rumorosa

SportPlus S-Bike – Ottimo prezzo e qualità

SportPlus Cyclette Pieghevole La tua casa è piccola e vorresti comunque un attrezzo per allenarti? Ho quello che fa al caso tuo: la cyclette pieghevole.

Non so se la conoscevi già, ma la bici da casa pieghevole, compatta sia aperta che chiusa, è l’ideale per un allenamento fitness intensivo fra le mura domestiche. E questo non influisce assolutamente sull’efficacia dell’allenamento. Infatti è dotata di 8 livelli d’intensità che consentono di variare le impostazioni e personalizzare in modo ottimale l’esercizio fisico. Sedersi sulla cyclette è molto comodo grazie allo schienale integrato. Per giunta è regolabile in altezza e si adatta alla statura di ogni persona con peso massimo di 100 kg.

Controllare la sessione di allenamento è semplice per via della presenza dei sensori palmari delle pulsazioni che consentono di monitorare di continuo la frequenza cardiaca. E visualizzi tutti i dati, vale a dire tempo, velocità, distanza, consumo calorico e pulsazioni nel display del computer integrato.

Uno degli aspetti più comodi è senz’altro il silenzioso sistema frenante magnetico che attutisce i rumori dell’attrezzo e permette di allenarti a qualunque ora del giorno e della notte e ovviamente la possibilità di richiudere la cyclette e riporla ovunque. È gradevole da vedere dal punto di vista estetico anche piegata. Acquistala pure anche se potresti sistemarla solo in angolo stretti o hai un appartamento piccolo, perché una volta chiusa diventa semplicemente più alta.

SportPlus Cyclette da...
  • RESISTENZA: 8 livelli di resistenza...
  • ALLENAMENTO: 8 programmi di allenamento...
  • PIEGHEVOLE: la bici da camera è...
  • EXTRA: sensori delle pulsazioni...
  • DETTAGLI: sicurezza testata secondo EN...

Chi l’ha acquistata sottolinea il fatto che non sono presenti le istruzioni in italiano nella confezione ma le immagini sono molto chiare e si riesce a montare la bici senza problemi. Basta seguirle per filo e per segno.

Con un mix di funzionalità ed ergonomia, questa bici da casa è ciò che ti serve per allenamenti sicuri senza dover andare in palestra. Se hai poco spazio, ti consiglio di optare per questo modello: non te ne pentirai.

Pro
  • Montaggio semplice
  • Ottimo sostegno lombare
  • Davvero silenziosa
  • Si piega e occupa poco spazio
  • Pedalata regolare e fluida
Contro
  • Manuale non in italiano
  • Non adatta alle persone molto alte

Ultrasport Trainer – Molta silenziosa

Ultrasport TrainerHai poco spazio in casa e vorresti comunque allenarti? Allora quello che ti serve è senza dubbio una cyclette richiudibile.

Quest’attrezzo per il fitness pieghevole è dotato di 8 livelli di resistenza che consentono di rinforzare il sistema cardiovascolare e la muscolatura. Per di più, tieni l’allenamento sotto controllo grazie al moderno display LCD a batteria dove appaiono durata, calorie, velocità, distanza e pulsazioni. Infatti sul manubrio della bicicletta sono presente dei sensori che rilevano questi valori durante tutto l’allenamento.

La cyclette è adatta in pratica a tutti perché il peso massimo supportato è 100 kg. E non importa quanto sei alto: il sellino è regolabile da un minimo di 78 cm a un massimo di 86 cm, basta sistemare la vita apposita nella posizione desiderata. Stando così le cose, può utilizzarla anche un altro membro della tua famiglia.

Lo schienale permette di cambiare posizione e tenere la schiena dritta. L’attrezzo è l’ideale per chi vuole allenarsi in modo soft. Questo genere di allenamento non è benefico solo per i muscoli delle gambe ma anche per la schiena e le spalle. Si migliorano così sistema cardiovascolare, la resistenza e la capacità polmonare.

Ultrasport Trainer da...
  • Home Trainer a bicicletta pieghevole,...
  • Molto compatto grazie al meccanismo...
  • Gli 8 livelli di resistenza permettono...
  • Moderno display LCD a batteria...
  • Disponibile con o senza schienale - peso...

Per quanto riguarda la struttura, si presenta dalla forma allungata e con il meccanismo pieghevole. È quindi compatta e una volta richiusa occupa poco spazio. Si nasconde alla perfezione, ad esempio dietro una porta. Nonostante sia molto leggera, si presenta comunque solida. È facile da montare: chi l’ha provata infatti afferma che sono necessari circa 15 minuti. È anche piacevole da vedere, il che non guasta mai.

Direi che la cyclette è perfetta per chi vuole allenarsi a casa in maniera efficace e ha poco spazio. Un acquisto senz’altro da prendere in considerazione per tenersi in forma.

Pro
  • Non disturba perché molto silenziosa
  • Sella molto comoda vista l’ampiezza
  • Perfetta per chi ha poco spazio
  • Cyclette stabile
  • Facile da montare
Contro
  • Non è un attrezzo professionale
  • Non ha le rotelle per spostarla
  • Schienale un po’ scomodo
  • Vite del sellino non immediata da regolare
  • Non adatta a chi fa seriamente ciclismo

Ultrasport F-Bike – La nostra scelta migliore per te

Ultrasport F-BikeTi serve una cyclette pieghevole per allenarti in casa? Allora continua pure a leggere, ho il prodotto giusto per te.

Questa bici da casa è ottima per un allenamento al chiuso. È la soluzione ideale per chi non vuole andare in palestra e preferisce un esercizio fisico più leggero. Sul manubrio sono presenti dei sensori che rilevano il battito cardiaco, la durata, le calorie, la velocità e la distanza durante tutta la sessione di allenamento e li inviano al computer, in modo che tu possa vederli sul display.

È possibile regolare senza problemi la resistenza dell’attrezzo per variare la difficoltà a tuo piacimento. Questo significa che può usare la cyclette sia chi è un principiante sia chi è un professionista. L’unico accorgimento da adottare è appunto regolare la resistenza, disponibile in 8 livelli, per la difficoltà. Tutto ciò permette uno sviluppo muscolare efficace, oltre a rafforzare il sistema cardiovascolare.

Per quanto riguarda l’altezza, il sellino è regolabile in base all’utilizzatore per garantire una postura corretta. L’altezza è modificabile da un minimo di 78 cm a un massimo di 86 cm. Sono regolabili anche le cinghie dei pedali.

Ultrasport F-Bike,...
  • Home Trainer a bicicletta pieghevole,...
  • Indoor cycling con l'attrezzo fitness e...
  • Robusta cyclette per allenamento della...
  • Fitness computer con display LCD,...
  • Efficace allenamento muscolare e di...

Ma il bello di questa bici da fitness è di sicuro la funzione pieghevole, il che ti consente di chiuderla quando non la utilizzi e risparmiare spazio. Molto comoda se abiti in una casa piccola o la stanza dove intendi usarla è di dimensioni modeste.

Passando al montaggio, si tratta di un’operazione molto semplice che richiede circa 10 minuti grazie al manuale di istruzioni. Si presenta robusta e ben costruita, solo il computer è delicato.

Insomma, un attrezzo da avere assolutamente in casa da utilizzare quando la palestra è chiusa o se si preferisce allenarsi in tutta la tranquillità della propria abitazione.

Pro

 

  • Montaggio semplice con kit di viti, bulloni e attrezzi
  • Molto silenziosa, perfetta per la sera
  • Poco ingombrante
  • Richiudibile, si può infilare sotto il letto
  • Ottima e resistente
Contro
  • La sella dopo 20-30 minuti diventa scomoda
  • Un po’ pesante da spostare
  • Non ha rotelle per spostarla

La cyclette a cosa serve?

Trattandosi di un attrezzo ginnico che funziona come una comune bicicletta, pur restando ferma nel solito posto, sarà facile capire quelle che sono le sue funzioni primarie.

Prendersi cura del proprio fisico, migliorare una situazione precaria di salute, o semplicemente divertirsi facendo sport, sono questi i motivi più validi per acquistare una bicicletta da camera.

Di certo l’uso che ne farete sarà diverso in base a quello che è lo scopo che vi ha portato ad utilizzarla, ma in ogni caso la vostra salute ne trarrà grande beneficio

. Il più grande vantaggio che offre è però legato al fattore tempo, infatti trattandosi di un oggetto che si colloca direttamente a casa si può utilizzarlo quando si vuole e quando si ha tempo, sia anche alle 2 di notte! Andiamo a conoscere questo prodotto, per capirne meglio la funzione.

Perché comprare una cyclette?

Sono vari i motivi che possono spingerci a comprare una ciclo camera e sono tutti altrettanto validi. Sia che si tratti di aspetti legati alla salute o siano puramente ludici, la bici da camera potrà essere la soluzione migliore per soddisfare le nostre esigenze.

Se si pensa ai motivi che possono spingere a comprare quella che un tempo veniva definita come la bicicletta da camera, il primo che viene alla mente è il tenersi in forma.

L’andare in bici è uno sport completo, ma spesso è incompatibile con il nostro stile di vita, che potrebbe concedere ben pochi momenti liberi. Per ottimizzare in modo migliore il tempo e tenersi in forma divertendosi, la cyclette da casa è la scelta più azzeccata.

Ma se si è decisamente in sovrappeso allora questo attrezzo ginnico potrà essere usato per smaltire i chili di troppo, anche quando non si riesce ad uscire per andare in palestra.

Non sempre però si usa questo prodotto di propria spontanea volontà, ma sono i casi della vita che ci obbligano. Le bici di questo tipo sono usate spesso come esercizio all’interno di percorsi di riabilitazione, per rafforzare la muscolatura degli arti inferiori.

Ultimo caso in cui si consiglia l’acquisto di una cyclette da camera, è la necessità o la voglia di usare la bicicletta anche in inverno, quando il clima difficilmente lo permette.

Come scegliere una cyclette?

Se siete certi che sia questo il prodotto che volete comprare per tenervi in forma avrete mille dubbi a riguardo della scelta.

Ci sono degli aspetti che non vanno tralasciati prima dell’acquisto, per non rischiare di comprare un prodotto che non sia adatto alle nostre necessità.

Ogni modello è diverso dall’altro, sia per misure, materiali, telaio ed accessori vari e quello che va bene ad una persona per voi potrebbe essere inutilizzabile.

Qui di seguito troverete tutta una serie di informazioni che vi saranno utili nella scelta finale. Troverete infatti notizie utili su come scegliere il prodotto più adatto a voi ed alle vostre esigenze, specialmente in relazione allo spazio disponibile nell’ambiente dove avete intenzione di usarla.

Rumore

Questo aspetto va valutato, in modo particolare, specialmente da chi vive in condominio, o comunque in case dove si ha la necessità di prodotti non troppo rumorosi.

Il rumore è legato alla durezza della frizione sul volano quindi alla resistenza di questo all’aria. Il disturbo prodotto non è eccessivo, neppure nei modelli più rumorosi, ma se volete usarla mentre guardate la tv è meglio scegliere un modello il più silenzioso possibile.

Quelle magnetiche sono perciò le più consigliate.

Pedalata liscia

Quando si parla di pedalata liscia si parla di un movimento che si sviluppa in modo fluido, senza incontrare noiose sensazioni come di intaccare su qualcosa.

Se la pedalata non incontrerà “ostacoli” sarà più facile mantenere il ritmo costante ed allenarsi piacevolmente, anche per lunghi periodi di tempo. Di solito la pedalata fluida è anche meno rumorosa, quindi due qualità in una sola.

Sella comoda

Nelle biciclette tradizionali un aspetto da non trascurare mai è la morbidezza e la comodità della sella.

Lo stesso vale per le bici che non sono destinate ad essere usate su strada.

Per poter pedalare ed allenarsi in modo piacevole è necessario che la sella non provochi dolori al fondo schiena, a causa della sua forma poco anatomica e di conseguenza scomoda da usare.

La sua comodità andrà anche messa in relazione con il peso di chi utilizzerà la bici.

Ingombro

Importantissimo! Prima di decidere quale modello comprare fate mente locale sul luogo dove verrà utilizzata.

I modelli migliori sono quelli con un ingombro ridotto, specialmente quelli che possono essere chiusi su loro stessi, per poterli riporre nel modo migliore.

Se lo spazio a casa è ridotto sarà infatti difficile trovare una collocazione ad un oggetto dalle misure che siano troppo massicce.

Display

Ci sono modelli molto semplici, ma nella quasi totalità sono fornite di display, dove vengono indicati i principali valori, come i km percorsi, la velocità sostenuta, etc…

I migliori sono quelli LCD che permettono di leggere in modo chiaro i numeri. Il display stesso non deve essere troppo ingombrante ma allo stesso tempo deve rendere possibile leggere i valori indicati anche a chi non ha una vista eccezionale.

La scelta di modelli di questo tipo è davvero ampia.

Telaio di qualità

La resistenza del telaio è una delle cose più importanti da valutare.

Questo deve essere solido, per evitare che possa muoversi durante l’utilizzo e farci cadere. Allo stesso tempo non deve essere però eccessivamente pesante, per poter permettere di spostarla senza doversi dannare l’anima.

I materiali migliori per la costruzione del telaio sono quelli che tra le varie caratteristiche hanno anche la resistenza alla ruggine, che ne permetterà una vita più lunga.

Le regolazioni di sella e manubrio

Quando si prende una bici nuova per prima cosa si procede regolandone l’altezza di manubrio e sella, in base all’altezza di chi andrà ad utilizzarla.

Lo stesso vale anche per le bici da camera. Per poter pedalare nel modo migliore è necessario che la gamba sia ben stesa, senza eccessive piegature, e la schiena dritta.

Per garantire una corretta postura del corpo il manubrio deve permettere di poter appoggiare le braccia in modo da mantenere in posizione corretta le spalle.

I manubri si spostano anche avanti ed indietro, per permettere di allenare anche le braccia. Di solito si regolano attraverso specifici ingranaggi.

Resistenza regolabile

Il compito principale di questo attrezzo ginnico è di farci faticare, per smaltire peso, rassodare, o per farci mettere su massa muscolare.

Per questo è necessario che il suo utilizzo simuli in tutto e per tutto quello delle bici su strada, discese e salite comprese. Per regolare la resistenza che incontreranno i pedali si deve aumentarne il valore.

Nei modelli più classici questa azione si fa ruotando una rotella che si trova sul telaio.

Freni

Chi lo avrebbe detto mai che anche le cyclette da casa avessero bisogno di freni. In realtà si tratta di qualcosa di molto diverso, infatti i freni in questo caso servono giusto a rallentare il movimento e quindi ad aumentare lo sforzo.

Ce ne sono a cinghia o a tampone, che sono le versioni più economiche, ad aria, magnetica ed elettromagnetica. Queste ultime due sono le più diffuse.

Pedali

Sono il mezzo con cui il nostro corpo si va a connettere con la cyclette.

Questi devono essere comodi, ergonomici e soprattutto devono avere una superficie antiscivolo che non permetta al nostro piede di scivolare via dalla posizione corretta. L’arto viene ancorato al pedale tramite delle fascette, che possono essere regolate in base alla misura desiderata.

Il prezzo spesso farà la differenza tra un mezzo con pedali più comodi ed uno dove questi non saranno il massimo.

Rotelle per lo spostamento

Chiunque abbia mai visto una bici da camera sa come questi attrezzi ginnici non poggino su ruote come le bici da strada, ma poggino su delle rotelle.

Questo permette uno scorrimento, che permette di spostare il mezzo dove ci serva posizionarlo. La presenza delle rotelle non vuol dire che la bici si muoverà durante l’utilizzo, infatti sono rialzate rispetto al terreno.

Volano

Eccoci al cuore della bici da camera. Il volano è quel disco metallico al quale sono agganciati i pedali ed è suo compito di gestire l’energia che viene trasmessa attraverso la pedalata.

Dal momento che la sua funzione è quella di stabilizzare la pedalata, tanto maggiori saranno le sue dimensioni e tanto più fluida sarà la pedalata.

Almeno così accade di solito, anche se si sa che ogni cosa ha sempre la sua eccezione. La pesantezza del volano rende il mezzo più stabile durante il suo utilizzo.

Programmi preimpostati

Queste biciclette da camera, come anche i tapis roulant, offrono ai loro utilizzatori di poterli utilizzare usando specifici programmi di allenamento. Si potrà selezionare il tempo di allenamento, la resistenza e ogni altro parametro che ci serva per organizzare un allenamento personalizzato.

Tutte le impostazioni si gestiscono tramite il display.

Organizzare un programma specifico di allenamento vi sarà utile per poter gestire a pieno tutte le potenzialità offerte da questo interessante attrezzo ginnico, partendo da un programma leggero per finire con quelli da veri professionisti.

Peso della cyclette

Abbiamo visto come il volano stia alla base della stabilità della struttura della bici da camera, a causa delle sue dimensioni piuttosto corpose.

Ma se il volano è forse la parte più pesante, quando si acquista un prodotto si deve valutare con attenzione il peso complessivo dell’oggetto.

Questo sì deve essere stabile, quindi non leggerissimo, ma allo stesso tempo non deve neppure essere un macigno, altrimenti diventerebbe impossibile riuscire a spostarla anche dentro casa.

Ci vuole sempre una giusta misura, che tenga conto anche della corporatura di chi andrà ad utilizzarla.

Peso massimo supportato

Proprio in tema del fisico dell’utilizzatore è un altro importante aspetto, quello relativo al peso massimo supportato.

Non comprate mai una bici con un volano di 6 kg per una persona dal fisico imponente perché questo non ne garantirebbe mai la stabilità necessaria e si potrebbero verificare brutti incidenti.

Anche se già si vede ad occhio, chiedete sempre quello che è il peso massimo supportato dal prodotto che siete intenzionati ad acquistare.

Prezzi

Tutto dipende dal prodotto che vogliamo portare a casa con noi. Ce ne sono molti a buon mercato, ma non è sempre conveniente comprare un prodotto il cui uso sarà poi limitato nel tempo e che magari ci porterà presto ad abbandonarlo per acquistare un modello di fascia superiore.

A mio avviso la scelta migliore è sempre quella di prodotti di fascia media, che di solito non superano i 200 euro, che doversi poi pentire.

Se invece volete avere anche a casa l’attrezzo che usate in palestra ci sono le versioni professionali, dal costo maggiore, intorno ai 500/1000 euro.

Garanzia

Importante è che il vostro acquisto sia coperto da garanzia.

Gli anni di copertura variano spesso in base alla casa produttrice ed il modello. Controllate quali sono i principali difetti che rientrano tra quelli su cui potrete chiedere assistenza gratuita.

Vi ricordo che la garanzia copre soltanto i danni che possono generarsi con un corretto uso del mezzo, ma non vi risarciranno se questi siano da imputarsi a utilizzi impropri.

Tipi di cyclette

Adesso conosciamo un po’ meglio questo attrezzo e sappiamo da quali parti è composto e come ci si debba muovere per cercare il prodotto che più si adatti alle nostre esigenze.

Ma non ci si ferma qua, infatti ci sono diverse tipologie di bici da camera. Si può infatti parlare di cyclette ellittica, pieghevole, orizzontale, magnetica e di spin bike. Andiamo a vedere nel dettaglio di che cosa si tratta.

Cyclette ellittica

Cyclette ellitticaÈ un modello di bici da camera un po’ particolare. Il suo nome deriva dal fatto che la pedalata che si effettua con questo prodotto non segue un percorso circolare, ma bensì uno ellittico.

In pratica il movimento che si va a compiere è più simile a quello di una camminata o di una corsa, piuttosto che quello tipico della bici.

Al movimento delle gambe si associa sempre a quello delle braccia e del tronco, grazie ad un manubrio che si muove.

Il modello ellittico più che una bici da camera può essere considerato un prodotto per il fitness che offre la possibilità di una vasta serie di utilizzi.

Infatti permette, tra le altre cose, di compiere i movimenti tipici dello sci di fondo. Le funzioni dei modelli ellittici di tipo elettromagnetico possono essere gestiti tramite il display, che si trova direttamente in fronte all’utilizzatore.

Gli aspetti da valutare, se si vuole scegliere una bici di questo tipo sono quelli tipici, come il peso e la stabilità.

Guarda le caratteristiche della cyclette ellittica

Cyclette pieghevole

Cyclette pieghevoleSe siete alla ricerca di un attrezzo ginnico di questo tipo, ma sapete già che lo spazio a disposizione a casa è limitato, sarà necessario dare la priorità all’aspetto legato alla riduzione dell’ingombro.

Infatti non è necessario privarsi dei benefici offerti dalle bici da camera, ma va cercato un modello pieghevole, che sia compatibile con gli spazi a nostra disposizione.

Questi modelli si ripiegano su loro stessi, come fossero un asse da stiro e possono essere così essere riposti anche negli angoletti più piccoli.

Le loro ridotte dimensioni si riflettono anche sul prezzo, che è uno dei più bassi sul mercato, senza però far perdere niente di funzionale al prodotto.

Se però volgiamo trovarle dei difetti va detto che il fatto che sia leggera si riflette in una poca stabilità, che non la rende adatta a chi ha necessità di fare un allenamento intensivo.

Guarda le caratteristiche della cyclette pieghevole

Cyclette orizzontale

Cyclette orizzontaleEcco qua un modello di bici da camera che va a coprire quella fascia di persone che ha problemi muscolari all’altezza dei lombi.

Questo attrezzo permette infatti di allenarsi stando in una posizione semi sdraiata, che non va a caricare in modo eccessivo sulla schiena. I pedali si vengono a trovare di fronte all’utilizzatore, che potrà così pedalare in una posizione molto comoda.

Allo stesso tempo permette anche di allenare gli addominali bassi, mentre si lavora di gambe.

La seduta è completata con uno schienale, per rendere ancora più confortevole la posizione. Le sue misure non sono per niente contenute e proprio per questo motivo non è adatto a chi ha problemi di spazio.

Posizionato tra i due pedali, si trova il display, da dove è possibile gestire tutte le funzioni dell’attrezzo.

Guarda le caratteristiche della cyclette orizzontale

Mini cyclette

mini cycletteL’aggettivo mini descrive benissimo questo modello di bici da camera. Non si tratta infatti di un attrezzo dalla forma classica, con un sellino, un manubrio ed un volano, ma bensì di un piccolo oggetto che concentra in se solo la parte legata al movimento del pedali.

È l’oggetto indicato a chi, a causa di un lavoro sedentario, è costretto a stare per molte ore al giorno davanti ad un pc. Questi oggetti si possono posizionare sotto la scrivania, mettere i piedi sui pedali ed iniziare ad allenarsi.

Le loro misure sono piuttosto ridotte, così come lo è il loro costo. Si tratta di oggetti stabili, che permettono una pedalata fluida, usando un meccanismo elettro magnetico.

Dimenticavo di dirvi che se usate i pedali come maniglie, sarà possibile utilizzare questo tipo di prodotto anche per allenare le vostre braccia. Riassumendo si tratta di un attrezzo versatile, piccolo, economico e molto funzionale.

Guarda le caratteristiche della mini cyclette

Cyclette magnetica

cyclette magneticaQuando si è alla ricerca di un prodotto qualitativamente affidabile, ma senza voler avere a che vedere con attrezzi quasi futuristici e dal design ultra moderno, la scelta giusta sta nelle bici magnetiche.

Queste funzionano per mezzo di un supporto, dalla forma semicircolare, nel quale sono montate delle calamite. Regolando questo, che in tal modo si trova più vicino o più lontano rispetto al volano, si va a gestire la resistenza della bici stessa.

Più il campo magnetico sarà forte, tanto maggiore sarà lo sforzo necessario per la pedalata.

La cosa più interessante legata a questa tipologia di prodotto è che il movimento non vede coinvolte strutture meccaniche e quindi di conseguenza non ci sarà usura di questo tipo.

La pedalata sarà sempre fluida e il rumore prodotto sarà minimo, proprio grazie al fatto che questo prodotto va a lavorare solo sul campo generato dai magneti.

Guarda le caratteristiche della cyclette magnetica

Cyclette professionali

cyclette professionaliFino ad adesso abbiamo preso in considerazione modelli di bici che possono essere adatte a tutti, dalla mamma che vuole fare un po’ di esercizio nei momenti di relax, all’appassionato di fitness che vuole tenersi in forma anche durante l’inverno, quando spesso il clima non permette di uscire per la corsetta quotidiana.

Ci sono però anche dei prodotti diversi, che si prestano ad un uso a livello professionale.

Le bici che si trovano nelle palestre infatti sono dei modelli particolari, che spesso associano l’esercizio delle gambe con il movimento delle braccia e permettono un allenamento di certo più completo.

Hanno a disposizione numerosi programmi di allenamento che permettono di gestire al top ogni aspetto legato al benessere del nostro fisico.

Proprio per il loro uso particolare non sono adatte ad un uso casalingo, sia per le loro misure, non proprio contenute, ma soprattutto a causa del loro costo, spesso eccessivo.

Guarda le caratteristiche della cyclette professionali

Spin bike

Spin bikeContinuando a parlare di bici statiche, che spesso compaiono nelle palestre, una versione che non può non essere menzionata sono le spin bike.

Sono conosciute anche con il nome di bici indoor, letteralmente da interno, a causa della loro funzione che è quella di riprodurre i benefici tipici di una corsa con una bici da strada.

Spesso è utilizzata anche da ciclisti professionisti, per mantenersi in allenamento anche quando il clima esterno non lo permette.

Nelle palestre sono molto diffuse e vengono usate durante i corsi di spinning.

La loro struttura è piuttosto robusta e ben salda al terreno. Negli ultimi anni se ne sono diffusi modelli da poter essere usati anche in piscina nei corsi di acqua spinning.

Guarda le caratteristiche della spin bike

La cyclette fa dimagrire?

Rispondere ad una domanda di questo genere è d’obbligo.

Sì, allenarsi con questo attrezzo ginnico fa dimagrire e rassodare il corpo, naturalmente associando al suo utilizzo anche un’alimentazione sana.

L’uso di questo attrezzo fitness permette infatti di bruciare calorie e di fare esercizio fisico pari a quello che si potrebbe fare andando a fare una lunga corsa in bici.

Benefici della cyclette

Oltre che ai benefici che porta alla salute, permettendo di mantenersi in forma e rassodare il corpo, ce ne sono anche altri, primi tra tutti quelli che si riflettono sull’umore. Fare questo tipo di esercizio è infatti divertente e si può fare senza dover trovare il tempo per andare in palestra.

Questo attrezzo si può infatti usare quando si vuole, magari in un pomeriggio piovoso, dove siamo costretti a casa, mentre guardiamo le ultime puntate della nostra serie preferita.

La bici da camera permette infatti di sfruttare, per mantenersi in forma, quei momenti di libertà che altrimenti andrebbero sprecati nell’inedia più totale.

Calorie bruciate con la cyclette

Che sia questo uno degli attrezzi ginnici migliori per dimagrire, rassodare e rinforzare la muscolatura è ormai una certezza, ma, da un punto di vista pratico quante sono le calorie che si bruciano con una seduta di allenamento?

Una seduta di 40 minuti, che corrisponde a grandi linee ad una camminata a passo veloce di 30, è sufficiente per bruciare 300-400 calorie.

Iniziate con un allenamento blando, aumentando piano piano i tempi e vi accorgerete come i primi segni di dimagrimento si faranno vedere in breve tempo.

Fare esercizio fisico fa bene, ma ricordate che questo va sempre accompagnato da una dieta sana, perché è inutile usare la bici e poi seguire una dieta troppo ricca di calorie.

Cyclette per anziani

Fino ad ora abbiamo preso in esame questo attrezzo ginnico visto in relazione ai benefici che può portare ad un fisico in salute, ma questa non è destinata solo a questa fascia di pubblico.

Infatti spesso la bici da camera viene comprata per anziani, che ne andranno a fare un uso per lo più volto al miglioramento della circolazione venosa delle loro gambe, oppure come supporto riabilitativo a seguito di qualche trauma od intervento.

I modelli per anziani sono quelli che concentrano le loro performance sul fattore comodità, con selle comode ed ergonomiche, e sulla semplicità di utilizzo del display, che deve essere luminoso e chiaro da leggere.

Il cardiofrequenzimetro deve sempre essere presente per un allenamento in massima sicurezza.

Esercizi con la cyclette

Gli esercizi che si possono fare con questi attrezzi sono in diretta relazione con il modello che avremo scelto. Se infatti una spin bike permette soltanto di fare esercizi di pura resistenza, sia in piedi che da seduti, le bici che hanno il manubrio mobile permettono di compiere tutta una serie di movimenti che vedono coinvolti sia le gambe che le braccia.

Se volete coinvolgere anche gli addominali bassi si può ricorrere ai modelli orizzontali.

Il programma migliore di allenamento prevede una fase iniziale di 15 minuti di riscaldamento, a cui fa seguito una fase intensiva di circa mezz’ora e altri 15 minuti a ritmo più blando fino allo stop. Lo stretching prima e dopo l’attività fisica è sempre necessario.

Meglio la cyclette usata o nuova?

Questa scelta è piuttosto difficile da risolvere. Tutto va connesso con quelle che sono le vostre finanze e il modello di cyclette che volete comprare.

Se optate per il nuovo ci sono in commercio molti modelli a buon prezzo, senza che siano di pessima qualità, ma se invece il modello che desiderate è piuttosto costoso potete anche valutare di sceglierne uno usato.

Personalmente io preferisco sempre un prodotto nuovo, ancora in garanzia e sul quale non debba avere dei dubbi circa la funzionalità.

Se vi armate di un po’ di pazienza vi accorgerete come sia facile riuscire a trovare bici da casa di ottima qualità senza spendere un occhio della testa.